Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Regno Unito

Regolamento sugli apparecchi a gas

Il Regolamento 2016/426 (il "Regolamento sugli apparecchi a gas") stabilisce i requisiti relativi agli apparecchi e agli accessori a gas. Tali requisiti includono gli obiettivi di sicurezza per la progettazione e la produzione delle apparecchiature a gas, i requisiti per l'etichettatura e le procedure di valutazione della conformità applicabili. Il Regolamento sulle apparecchiature a gas stabilisce anche gli obblighi di produttori, importatori e distributori.

Se fabbrichi, importi o distribuisci apparecchi a gas o accessori nel campo di applicazione della presente normativa, dovrai rispettare i requisiti del Regolamento sulle apparecchiature a gas.

È tua responsabilità conformarti al Regolamento sulle apparecchiature a gas. È inoltre necessario rispettare le leggi e i regolamenti nazionali negli Stati membri, che potrebbero essere applicati in aggiunta al Regolamento sulle apparecchiature a gas. Questa è una raccomandazione generale e non dovrebbe essere utilizzata in sostituzione di una consulenza legale. Consulta il tuo consulente legale per qualsiasi dubbio in merito alle leggi e ai regolamenti relativi al tuo prodotto.

A quali prodotti si applica il Regolamento sulle apparecchiature a gas?

Il Regolamento sulle apparecchiature a gas si applica agli apparecchi e agli accessori.

  • Gli apparecchi sono disciplinati dal Regolamento sulle apparecchiature a gas se bruciano combustibili gassosi utilizzati per la cottura, la refrigerazione, l'aria condizionata, il riscaldamento degli ambienti, la produzione di acqua calda, l'illuminazione o il lavaggio, nonché bruciatori a tiraggio forzato e corpi riscaldanti da attrezzare con tali bruciatori.
  • Gli accessori rientrano nel campo di applicazione del Regolamento sulle apparecchiature a gas se si tratta di un dispositivo di sicurezza, di un dispositivo di controllo o di un dispositivo di regolazione e di sottoinsiemi progettati per essere incorporati in un apparecchio o per essere assemblati per costituire un apparecchio.

Chi ha obblighi ai sensi del Regolamento sulle apparecchiature a gas?

Il Regolamento sulle apparecchiature a gas stabilisce obblighi per i fabbricanti, i rappresentanti autorizzati, gli importatori e i distributori di apparecchi e accessori.

  • Sei un produttore se produci un apparecchio o un accessorio o se hai progettato o fabbricato un apparecchio o un accessori e commercializzi tale apparecchio o accessorio con il tuo nome o marchio commerciale o se utilizzi l'apparecchio per scopi personali.
  • Sei un rappresentante autorizzato se ricevi dal produttore l'autorizzazione scritta ad agire per suo conto in relazione ad attività specifiche riguardanti i prodotti.
  • Sei un importatore sei hai sede nell'UE e offri per la vendita o la fornitura nell'UE un apparecchio o un accessorio che non proviene dall'UE.
  • Sei un distributore se vendi o fornisci attrezzature o accessori di cui non sei né il produttore né l’importatore.

Quali sono i requisiti fondamentali del Regolamento sulle apparecchiature a gas?

Dichiarazione di conformità e marcatura CE:

Le responsabilità del produttore sono le seguenti:

  • garantire che gli apparecchi a gas siano stati progettati e fabbricati conformemente ai requisiti essenziali di cui all'Allegato I del Regolamento sulle apparecchiature a gas
  • redigere il fascicolo tecnico (cfr. Allegato III del Regolamento sulle apparecchiature a gas)
  • eseguire la procedura di valutazione della conformità appropriata
  • redigere la dichiarazione CE di conformità
  • apporre la marcatura CE

I fabbricanti e gli importatori devono conservare una copia della documentazione tecnica e della dichiarazione di conformità per dieci anni dalla data in cui l'apparecchio o l'accessorio sono stati messi in vendita o forniti nell'Unione europea.

Le responsabilità dell'importatore comprendono:

  • garantire che la procedura di valutazione di conformità appropriata sia stata eseguita dal produttore, che il produttore abbia redatto la documentazione tecnica e che le apparecchiature elettriche presentino la marcatura CE.
  • Assicurarsi che l'apparecchio o l'accessorio sia accompagnato dalle istruzioni e dalle informazioni di sicurezza richieste.
  • Assicurarsi che un accessorio sia accompagnato da una copia della dichiarazione di conformità dell'UE, comprese le istruzioni necessarie per l'incorporazione o il montaggio, la modifica, il funzionamento e la manutenzione.
  • Garantire che, nel periodo in cui un'apparecchiatura elettrica o un accessorio è sotto la propria responsabilità, le condizioni di stoccaggio e trasporto non compromettano la sua conformità ai requisiti essenziali.

Le responsabilità del distributore comprendono:

  • agire con la dovuta attenzione in relazione ai requisiti del Regolamento sulle apparecchiature a gas.
  • Garantire che, nel periodo in cui un'apparecchiatura elettrica o un accessorio è sotto la propria responsabilità, le condizioni di stoccaggio e trasporto non compromettano la sua conformità ai requisiti essenziali.

Etichettatura e informazioni:

I produttori devono assicurarsi che gli apparecchi e gli accessori siano contrassegnati con:

  • il nome, il nome del marchio registrato o il marchio registrato e l'indirizzo postale al quale possono essere contattati
  • il tipo di prodotto, il lotto o il numero di serie o un altro elemento che consenta l'identificazione dell'apparecchiatura
  • le diciture di cui all'Allegato IV del Regolamento sugli apparecchi a gas
  • la marcatura CE

Gli importatori devono garantire che gli apparecchi e gli accessori siano contrassegnati con:

  • il nome, il nome del marchio registrato o il marchio registrato e l'indirizzo postale al quale possono essere contattati e i dettagli corrispondenti per il produttore
  • il tipo di prodotto, il lotto o il numero di serie o un altro elemento che consenta l'identificazione del dispositivo
  • le diciture di cui all'Allegato IV del Regolamento sugli apparecchi a gas
  • la marcatura CE

I distributori devono garantire e verificare quanto segue:

  • che l'apparecchio o l'accessorio mostrino la marcatura CE;
  • che l'apparecchio sia accompagnato da istruzioni e informazioni sulla sicurezza in una lingua facilmente comprensibile dai consumatori e dagli utenti finali, come stabilito dallo Stato membro o dagli Stati membri in cui l'apparecchio deve essere messo in vendita;
  • che l'accessorio sia accompagnato da una copia della dichiarazione di conformità dell'UE, comprese le istruzioni o l'incorporazione o l'assemblaggio, la modifica, il funzionamento e la manutenzione richiesti, in una lingua che può essere facilmente capita dai fabbricanti dell'apparecchio, come stabilito dallo Stato membro o dagli Stati membri in cui l'apparecchio deve essere messo in vendita;
  • che il fabbricante e l'importatore rispettino l'obbligo di indicare sul prodotto il loro nome, la loro denominazione commerciale registrata o il loro marchio registrato e l'indirizzo postale al quale possono essere contattati;
  • che il fabbricante rispetti l'obbligo di contrassegnare l'attrezzatura a pressione o gli accessori con un numero di tipo, lotto o serie o un altro elemento che ne consenta l'identificazione.

Nel caso in cui non sia possibile indicare queste informazioni sull'apparecchiatura o sugli accessori, le suddette informazioni devono essere riportate sulla sua confezione o su un documento di accompagnamento della stessa.

Inoltre, l'apparecchio deve essere accompagnato dalle istruzioni e dalle informazioni di sicurezza richieste. Gli accessori devono essere accompagnati da una copia della dichiarazione di conformità dell'UE, che dovrebbe includere le istruzioni per l'incorporazione o il montaggio, la modifica, il funzionamento e la manutenzione.

Queste informazioni devono essere riportate in una lingua facilmente comprensibile dagli utenti finali e dalle autorità di vigilanza del mercato. Nel caso degli accessori, è necessario utilizzare un linguaggio facilmente comprensibile dai produttori di elettrodomestici.

Cosa fare se gli apparecchi a gas non sono conformi al Regolamento sulle apparecchiature a gas?

I distributori non dovrebbero mettere in vendita un apparecchio o un accessorio se hanno motivo di ritenere che questo non sia conforme ai requisiti del Regolamento sulle apparecchiature a gas. Se l'apparecchio o l'accessorio presentano un rischio, i distributori devono informare in tal senso il fabbricante o l'importatore, insieme alle autorità di vigilanza del mercato.

I produttori, gli importatori e i distributori devono adottare immediatamente le misure correttive necessarie per renderlo conforme, per ritirarlo o richiamarlo, a seconda dei casi.

Qualora un'apparecchiatura o un accessorio rappresenti un rischio, i produttori, gli importatori e i distributori sono tenuti a informare immediatamente le autorità nazionali competenti degli Stati membri in cui è stato venduto, fornendo dettagli sulla mancata conformità e sulle eventuali misure correttive intraprese.

I produttori, gli importatori e i distributori sono tenuti a fornire all'autorità nazionale competente che lo richiedesse tutte le informazioni e la documentazione, in formato cartaceo o elettronico, necessarie per dimostrare la conformità dell'apparecchiatura o dell'accessorio al Regolamento sulle apparecchiature a gas.

Informazioni aggiuntive

Visita il sito web della Commissione europea per maggiori informazioni sul Regolamento sulle apparecchiature a gas:

https://ec.europa.eu/growth/single-market/european-standards/harmonised-standards/appliances-burning-gaseous-fuels_en

https://ec.europa.eu/growth/sectors/pressure-gas/gas-appliances_en

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2021, Amazon.com, Inc. or its affiliates