Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Regno Unito

Confronto tra i regolamenti europei REACH e CLP e i corrispettivi del Regno Unito

Confronto tra i regolamenti europei REACH e CLP e i corrispettivi del Regno Unito

Confronto tra il regolamento REACH EU e UK

Requisiti Requisiti Unione Europea Requisiti Regno Unito
Regolamento Regolamento (CE) n. 1907/2006 (il "Regolamento REACH UE") The REACH etc. (Amendment etc.) (EU Exit) Regulations 2019/758 e altri strumenti legislativi.
Applicabilità Il regolamento disciplina la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche. In base ad esso, i produttori e gli importatori sono generalmente tenuti a raccogliere informazioni circa le proprietà delle sostanze chimiche presenti nei loro prodotti, che potrebbero essere soggette a requisiti di registrazione, autorizzazione, restrizione o fornitura di informazioni. Anche i distributori possono essere soggetti a restrizioni REACH e pertanto tenuti a fornire informazioni.

A partire dal 1° gennaio 2021, una versione modificata del Regolamento REACH UE si applica alle sostanze chimiche come stabilito dal The REACH etc. (Amendment etc.) (EU Exit) Regulations 2019/758 e altri strumenti legislativi ( il cosiddetto "Regime REACH UK"). Pertanto, regole diverse si applicano ai prodotti venduti nelle seguenti aree geografiche:

1. Gran Bretagna (Inghilterra, Scozia e Galles)

2. Irlanda del Nord

Responsibilità È tua responsabilità rispettare il Regolamento REACH UE e il Regolamento CLP UE, nonché gli ulteriori requisiti nazionali dei paesi in cui operi. È inoltre tua responsabilità rispettare i requisiti del Regno Unito se vendi prodotti contenenti determinate sostanze chimiche in quest'area geografica. Se vendi tali prodotti anche su uno o più siti web europei di Amazon, sei tenuto a rispettare anche i regolamenti europei REACH e CLP, nonché tutti i requisiti nazionali dei relativi paesi.
Autorizzazione

(Allegato XIV)

Le sostanze particolarmente pericolose non possono essere utilizzate all'interno dello Spazio economico europeo, a meno che non siano state autorizzate per quel determinato uso. Tali sostanze sono elencate nell'Allegato XIV del regolamento REACH UE e nell'elenco delle sostanze soggette ad autorizzazione dell'Allegato XIV, disponibile nel sito web dell'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA).

Le sostanze chimiche particolarmente pericolose non possono essere utilizzate in GB, a meno che non siano state autorizzate per quel determinato uso. Tali sostanze sono elencate nell'Allegato XIV del regolamento REACH (come riportate/modificate dal Regime REACH UK).
Restrizioni

(Allegato XVII)

L'uso di determinate sostanze chimiche pericolose è soggetto a restrizioni, che comprendono limiti o divieti di produzione, di vendita o di utilizzo all'interno dello Spazio economico europeo. Tali restrizioni includono il divieto di utilizzo come sostanza, in miscele e articoli. Un elenco completo delle restrizioni è disponibile nell'Allegato XVII del regolamento REACH UE, consultabile sul sito web dell'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA).

L'uso di determinate sostanze chimiche pericolose è soggetto a restrizioni, che comprendono limiti o divieti di produzione, di vendita sul mercato o di utilizzo in GB. Tali restrizioni includono il divieto di utilizzo come sostanza, in miscele e articoli. Un elenco completo delle restrizioni è disponibile nell'Allegato XVII del regolamento REACH UE (come riportate/modificate dal regime REACH UK).
Registrazione I produttori e gli importatori sono generalmente responsabili della registrazione delle sostanze che producono o importano sopra una determinata soglia (1.000 kg all'anno). La registrazione include la raccolta di informazioni sulle proprietà e sugli usi della sostanza da registrare. I produttori e gli importatori sono generalmente responsabili della registrazione delle sostanze che producono o importano sopra una determinata soglia (1.000 kg all'anno). La registrazione include la raccolta di informazioni sulle proprietà e sugli usi della sostanza da registrare. Dal 1° gennaio 2021, i produttori e gli importatori sono tenuti a registrare nuove sostanze chimiche presso l'organo governativo Health and Safety Executive.
Fornitura di informazioni Produttori, importatori e distributori sono generalmente responsabili di comunicare le informazioni sui prodotti pericolosi a prescindere dal livello nella catena di distribuzione. Ciò potrebbe includere la fornitura di una scheda di sicurezza per determinate sostanze e miscele pericolose. Produttori, importatori e distributori sono generalmente responsabili di comunicare le informazioni sui prodotti pericolosi a prescindere dal livello nella catena di distribuzione. Ciò potrebbe includere la fornitura di una scheda di sicurezza per determinate sostanze e miscele pericolose.
Sostanze estremamente preoccupanti (SVHC) La presenza di una sostanza inclusa nell'elenco di sostanze estremamente preoccupanti (SVHC) in un articolo, in una concentrazione superiore allo 0,1% del peso, deve essere immediatamente comunicata agli utenti successivi del prodotto nella catena di distribuzione. La comunicazione deve includere le modalità d'uso sicuro dell'articolo, con almeno il nome della sostanza estremamente preoccupante. Quando il destinatario dell'articolo è il consumatore finale, le informazioni relative alle modalità d'uso devono essere fornite solo su richiesta (entro 45 giorni e gratuitamente). La presenza di una sostanza inclusa nell'elenco di sostanze estremamente preoccupanti (SVHC) in un articolo, in una concentrazione superiore allo 0,1% del peso, deve essere immediatamente comunicata agli utenti successivi del prodotto nella catena di distribuzione. La comunicazione deve includere le modalità d'uso sicuro dell'articolo, con almeno il nome della sostanza estremamente preoccupante. Quando il destinatario dell'articolo è il consumatore finale, le informazioni relative alle modalità d'uso devono essere fornite solo su richiesta (entro 45 giorni e gratuitamente).
Informazioni sul prodotto È tua responsabilità fornire informazioni accurate e complete sui prodotti soggetti al regolamento REACH. Se i tuoi prodotti sono soggetti al regolamento REACH UE, verifica che siano idonei alla vendita nello Spazio economico europeo e fornisci la scheda di sicurezza più aggiornata. È tua responsabilità fornire informazioni accurate e complete sui prodotti soggetti al regolamento REACH. Se i tuoi prodotti sono soggetti al regolamento REACH UK, verifica che siano idonei per la vendita nel Regno Unito e fornisci la scheda di sicurezza più aggiornata.
Prodotti chimici ad uso esclusivamente professionale Amazon non consente la vendita di prodotti chimici per solo uso professionale. Contatta il produttore o usa la scheda di sicurezza o l'etichetta del prodotto per verificare se questo è destinato unicamente a uso professionale. Nel caso in cui i nostri centri logistici ricevano prodotti chimici destinati esclusivamente a uso professionale, Amazon si riserva il diritto di mettere a propria disposizione, a tue spese e senza alcun rimborso, nonché destinare ad altri usi le unità coinvolte. Amazon non consente la vendita di prodotti chimici per solo uso professionale. Contatta il produttore o usa la scheda di sicurezza o l'etichetta del prodotto per verificare se questo è destinato unicamente a uso professionale. Nel caso in cui i nostri centri logistici ricevano prodotti chimici destinati esclusivamente a uso professionale, Amazon si riserva il diritto di mettere a propria disposizione, a tue spese e senza alcun rimborso, nonché destinare ad altri usi le unità coinvolte.

Confronto tra il regolamento europeo CPL e il corrispettivo del Regno Unito

Requisiti CLP EU CLP UK
Applicabilità Il regolamento si applica a tutte le sostanze e miscele importate, prodotte o immesse nel mercato nello Spazio economico europeo (SEE), salvo eventuali eccezioni. Il regolamento si applica a tutte le sostanze e miscele importate, prodotte o vendute nel Regno Unito, salvo eventuali eccezioni
Esenzione

Il regolamento prevede esenzioni per i seguenti materiali solo se considerati prodotti finiti e diretti all'utente finale:


  1. Articoli (compresi i prodotti con miscele e sostanze chimiche pericolose non accessibili, come batterie)
  2. Alimenti e mangimi
  3. Cosmetici
  4. Dispositivi medici (per uso umano)
  5. Medicinali (per uso umano e veterinario)

Il regolamento prevede esenzioni per i seguenti materiali solo come prodotti finiti:


  1. Articoli (compresi i prodotti con miscele e sostanze chimiche pericolose non accessibili, come batterie)
  2. Alimenti e mangimi
  3. Cosmetici
  4. Dispositivi medici (per uso umano)
  5. Medicinali (per uso umano e veterinario)
Articoli È consentito utilizzare sostanze o miscele per produrre oggetti di forma, superficie o design particolare. Quando tale forma, superficie o design particolare determina la funzione in misura maggiore rispetto alla composizione chimica, i suddetti oggetti vengono definiti "articoli" ai sensi della legislazione. È consentito utilizzare sostanze o miscele per produrre oggetti di forma, superficie o design particolare. Quando tale forma, superficie o design particolare determina la funzione in misura maggiore rispetto alla composizione chimica, i suddetti oggetti vengono definiti "articoli" ai sensi della legislazione.
Applicabilità del CPL agli articoli

Il regolamento CLP UE non si applica alla maggior parte degli articoli (ad eccezione di: (1) articoli esplosivi (come descritto nella sezione 2.1 dell'Allegato I) oppure (2) qualora le sostanze contenute nell'articolo debbano essere registrate o notificate ai sensi degli articoli 7 o 9 del regolamento REACH UE).

Esempi di articoli: biciclette, chitarre, batterie, magliette e CD.

Il regime CLP UK non si applica alla maggior parte degli articoli (ad eccezione di: (1) articoli esplosivi (come descritti nella sezione 2.1 dell'Allegato I) oppure (2) qualora le sostanze contenute nell'articolo debbano essere registrate o notificate ai sensi degli articoli 7 o 9 del regolamento REACH UE (come recepito/modificato dal regime REACH/CPL UK).

Esempi di articoli: biciclette, chitarre, batterie, magliette e CD.

Regole di imballaggio speciali È responsabilità del venditore rispettare le regole di imballaggio speciali previste dal regolamento CLP UE riguardo avvertenze di pericolo riconoscibili al tatto e fissaggi a prova di bambino per tutti i prodotti applicabili. È responsabilità del venditore rispettare le regole di imballaggio speciali previste dal regime CLP UK riguardo avvertenze di pericolo riconoscibili al tatto e fissaggi a prova di bambino per tutti i prodotti applicabili.
Offerta di prodotti
  1. Stabilisci se il regolamento CLP UE si applica al prodotto contattando il produttore o controllando l'etichettatura.
  2. Se il prodotto è soggetto al regolamento CLP UE, verifica che possa essere venduto su Amazon e, se desideri pubblicare le offerte, fornisci la scheda di sicurezza più aggiornata quando crei un nuovo articolo.
  3. Fornisci immagini di alta qualità che mostrino chiaramente tutte le avvertenze applicabili.

  1. Stabilisci se il regime CLP UK si applica al prodotto. contattando il produttore o controllando l'etichettatura.
  2. Se il prodotto è soggetto al regime CLP UK, verifica che possa essere venduto su Amazon e, se desideri pubblicare le offerte, fornisci la scheda di sicurezza più aggiornata quando crei un nuovo articolo.
  3. Fornisci immagini di alta qualità che mostrino chiaramente tutte le avvertenze applicabili.
Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2022, Amazon.com, Inc. or its affiliates