Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Regno Unito

Fornire informazioni sul paese di origine dei prodotti

Amazon si impegna costantemente a migliorare lo strumento Aggiungi un prodotto. Un esempio di questo impegno sono le attività volte a migliorare qualità e la coerenza delle offerte all'interno delle pagine prodotto per consentire ai partner di vendita di fornire migliori descrizioni dei propri prodotti e aumentare la fiducia dei clienti affinché possano prendere decisioni di acquisto più consapevoli.

Inoltre, anche se il Programma Paneuropeo di Logistica di Amazon e la Rete logistica europea non operano più oltre i confini tra Regno Unito e Unione europea, il nostro Programma di esportazione di Logistica di Amazon continua a essere operativo. Grazie a questo programma, i clienti dell'Unione europea possono visitare il sito Amazon.co.uk e i clienti del Regno Unito possono visitare i negozi europei e ordinare i prodotti richiedendo la spedizione al loro indirizzo di residenza nel Regno Unito. Per migliorare la qualità delle offerte su Amazon e garantire la regolarità delle spedizioni degli ordini del Programma di esportazione di Logistica di Amazon, dal 22 agosto 2021 le informazioni sul paese di origine sono obbligatorie. Questo nuovo requisito comporta quanto segue:

  1. Nuova selezione: per poter creare nuove offerte, i partner di vendita dovranno obbligatoriamente selezionare le informazioni sul paese di origine dal menu a tendina.
  2. Selezione esistente: i partner di vendita non saranno in grado di modificare le offerte esistenti fino a quando non avranno fornito le informazioni sul paese di origine.

Domande frequenti:

Cos'è un paese d'origine?

Secondo le linee guida del governo del Regno Unito,

"Le norme di origine determinano la provenienza delle merci e quali merci rientrano nei contratti di origine preferenziale. L'origine rappresenta la nazionalità economica delle merci importate ed esportate (il luogo in cui sono state prodotte o fabbricate). Non si riferisce solamente al luogo da cui sono state spedite o dove sono state acquistate. Se due o più paesi sono coinvolti nella produzione delle merci, si ritiene che l'origine sia rappresentata dal paese o territorio in cui sono state lavorate o trasformate in modo sostanziale per l'ultima volta".

Le norme sul paese di origine prevedono l'obbligo per le aziende di dichiarare il paese di origine delle merci al fine di effettuare le operazione di sdoganamento. A seconda del paese di origine, verrà stabilito se le tue merci sono idonee o meno a un trattamento preferenziale, per esempio aliquote ridotte o pari a zero. Il paese di origine di un prodotto rappresenta il paese in cui il prodotto è stato interamente ottenuto o fabbricato.

A seguito del periodo di transizione per la Brexit, per tutte le aziende che esportano dall'Unione europea verso il Regno unito o viceversa è obbligatorio fornire tutte le informazioni sul paese di origine.

Per assicurarti che la tua attività su Amazon continui a operare regolarmente e che tu possa ancora creare e modificare le offerte, ti invitiamo a fornire le informazioni sul paese di origine per tutte le tue offerte.

Per maggiori informazioni sul paese di origine consulta il nostro video in Seller Central. Per maggiori informazioni consulta le linee guida per l'Unione europea e del governo del Regno Unito.

Dove e come faccio a trovare le informazioni sul paese di origine delle mie merci?

Se non hai idea di quale sia il paese di origine delle tue merci, puoi contattare il tuo fornitore che dovrebbe essere in grado di fornirti tutte le informazioni necessarie. Per maggiori dettagli su come identificare le informazioni sul paese di origine consulta le linee guida del governo del Regno Unito o l'accordo di commercio e cooperazione tra Unione europea e Regno Unito.

Non ho ancora effettuato l'iscrizione al Programma di esportazione di Logistica di Amazon. Perché devo caricare le informazioni sul paese di origine?

Amazon si impegna costantemente a migliorare la qualità e la coerenza delle offerte all'interno delle pagine prodotto. Ciò consente ai partner di vendita di fornire descrizioni migliori dei propri prodotti e ai clienti di prendere decisioni di acquisto più consapevoli. Per queste motivazioni, la compilazione delle informazioni sul paese di origine è un requisito obbligatorio per tutti i partner di vendita. Queste modifiche influiscono sulle tue offerte nei modi seguenti:

  1. Nuova selezione: per poter creare nuove offerte, i partner di vendita dovranno obbligatoriamente selezionare le informazioni sul paese di origine dal menu a tendina.
  2. Selezione esistente: i partner di vendita non saranno in grado di modificare le offerte esistenti fino a quando non avranno fornito le informazioni sul paese di origine.

Per assicurarti che la tua attività su Amazon continui a operare regolarmente e che tu possa ancora creare e modificare le offerte, ti invitiamo a fornire le informazioni sul paese di origine per tutte le tue offerte. Puoi trovare istruzioni dettagliate sull'aggiornamento del paese di origine delle tue offerte su Amazon in questa pagina di aiuto.

Se le mie merci presentano più di un paese di origine, quale devo utilizzare?

Secondo le linee guida del governo del Regno Unito,

"Le norme di origine determinano la provenienza delle merci e quali merci rientrano nei contratti di origine preferenziale. L'origine rappresenta la nazionalità economica delle merci importate ed esportate (il luogo in cui sono state prodotte o fabbricate). Non si riferisce solamente al luogo da cui sono state spedite o dove sono state acquistate. Se due o più paesi sono coinvolti nella produzione delle merci, si ritiene che l'origine sia rappresentata dal paese o territorio in cui sono state lavorate o trasformate in modo sostanziale per l'ultima volta".

Se non sai ancora quale paese indicare come paese di origine degli SKU, contatta direttamente il tuo fornitore o rivolgiti a un broker doganale.

Per maggiori informazioni su come stabilire il paese di origine, consulta le linee guida per l'Unione europea e del governo del Regno Unito.

Mi verranno applicate misure restrittive se non aggiungo le informazioni richieste sul paese di origine alle mie offerte attuali?

Amazon non sospenderà gli account che non forniranno queste informazioni, tuttavia il mancato aggiornamento determinerà le seguenti conseguenze su ogni singola offerta:

  1. Nuova selezione: per poter creare nuove offerte, i partner di vendita dovranno obbligatoriamente selezionare le informazioni sul paese di origine dal menu a tendina.
  2. Selezione esistente: i partner di vendita non saranno in grado di modificare le offerte esistenti fino a quando non avranno fornito le informazioni sul paese di origine.

Per assicurarti che la tua attività su Amazon continui a operare regolarmente e che tu possa ancora creare e modificare le offerte, ti invitiamo a fornire le informazioni sul paese di origine per tutte le tue offerte. Puoi trovare istruzioni dettagliate sull'aggiornamento del paese di origine in questa pagina di aiuto.

Per maggiori informazioni, consulta le linee guida per il Regno Unito l'Unione europea.

Perché le informazioni sul paese di origine sono necessarie per le operazioni di sdoganamento delle spedizioni?

A seguito del periodo di transizione per la Brexit (31 dicembre 2020), per tutti i prodotti esportati dal Regno Unito verso l'Unione europea o viceversa è obbligatorio fornire le informazioni sul paese di origine sui moduli di sdoganamento.

Le norme sul paese di origine prevedono l'obbligo per le aziende di dichiarare il paese di origine delle merci al fine di effettuare le operazioni di sdoganamento. A seconda del paese di origine, verrà stabilito se le tue merci sono idonee o meno a un trattamento preferenziale, per esempio aliquote ridotte o pari a zero.

Per maggiori informazioni, consulta le linee guida per il Regno Unito l'Unione europea.

Sto aggiornando le informazioni sul paese di origine dei miei prodotti uno alla volta. Tuttavia, non riesco a trovare il campo del paese di origine di un determinato ASIN. Come posso procedere?

Puoi aggiornare i prodotti uno alla volta individuando lo SKU che desideri aggiornare nella scheda Gestisci il tuo inventario e selezionando "Modifica offerta". A seconda della tipologia di prodotto, il menu a tendina del paese di origine verrà visualizzato in una delle seguenti schede: Conformità, Informazioni essenziali, Offerta o Maggiori dettagli. Se per un'offerta non avrai fornito le informazioni richieste nel campo del paese di origine, non potrai salvare le modifiche e la scheda del campo non compilato sarà contrassegnata da un punto esclamativo rosso.

Come faccio ad aggiornare simultaneamente il paese di origine per tutti i miei prodotti?


  1. Visita la pagina Aggiungi più prodotti.
  2. Seleziona la tipologia o le tipologie di prodotto per le tue offerte, quindi clicca su Crea modello.
  3. Apri il modello che hai appena creato e compila le quattro colonne seguenti:
    • Colonna A "feed_product_type": indica la tipologia di prodotto dell'ASIN per cui desideri aggiornare il paese di origine.
    • Colonna B "item_sku": indica lo SKU per cui desideri aggiornare il paese di origine.
    • Colonna "update_delete" (la posizione della colonna varia a seconda della tipologia di prodotto): seleziona "PartialUpdate" (grazie a questa impostazione, nel tuo catalogo rimarranno invariati i valori di tutti gli attributi che non sono stati compilati nel modello).
    • Colonna "country_of_origin" (la posizione della colonna varia a seconda della tipologia di prodotto): indica il paese di origine del prodotto.
  4. Salva una copia del file.
  5. Visita la pagina Caricare il file inventario.
  6. Nel menu a tendina Tipo di file, seleziona "File inventario per categorie specifiche".
  7. Cerca il file, quindi clicca su "Carica".

Ho bisogno di un certificato per dimostrare le informazioni sul paese di origine dei miei prodotti?

Non è necessario caricare i certificati relativi al paese di origine in Seller Central. Visitando le seguenti linee guida per l' Unione europea e il Regno Unito, è possibile verificare i certificati richiesti dalle autorità doganali. Tuttavia, non chiediamo ai partner di vendita di caricare la documentazione di supporto relativa al paese di origine dei prodotti su Seller Central.

Perché devo aggiornare le informazioni sul paese di origine se non vendo prodotti al di fuori del mio marketplace di registrazione?

Amazon si impegna costantemente a migliorare la qualità e la coerenza delle offerte all'interno delle pagine prodotto. Ciò consente ai partner di vendita di fornire migliori descrizioni dei propri prodotti e ai clienti di prendere decisioni di acquisto più consapevoli. Tenendo presente quanto indicato, fornire le informazioni sul paese di origine è un requisito obbligatorio e influisce sulle tue offerte nel modo seguente:

1) Nuova selezione: per poter creare nuove offerte, i partner di vendita dovranno obbligatoriamente selezionare le informazioni sul paese di origine dal menu a tendina.

2) Selezione esistente: i partner di vendita non saranno in grado di modificare le offerte esistenti fino a quando non avranno fornito le informazioni sul paese di origine.

Non sono il produttore dei miei prodotti e il mio fornitore non fornisce informazioni sul paese di origine. Dove posso reperire le informazioni sul paese di origine?

Il tuo fornitore sarà in grado di aiutarti a identificare queste informazioni. È probabile che te le abbia già fornite quando ti ha inviato le merci per la prima volta. Se il fornitore non è in grado di fornire informazioni sul paese di origine, puoi rivolgerti al tuo broker doganale per ricevere maggiore assistenza.

Posso modificare le informazioni sul paese di origine?

Se il fornitore modifica le informazioni sul paese di origine, aggiorna queste informazioni di conseguenza. Queste informazioni possono essere modificate in qualsiasi momento su Seller Central utilizzando l'apposito menu a tendina. Le scorte residue nei centri logistici Amazon resteranno comunque disponibili per la vendita.

Devo aggiornare il paese di origine a livello di ASIN o di offerta?

Aggiorna le informazioni sul paese di origine a livello di offerta, tramite le due opzioni sopra indicate (aggiornamento manuale o aggiornamento simultaneo).

Posso inserire "Unione europea" o "Comunità europea" come paese di origine?

Secondo la Commissione europea, "le regole del paese di origine (regole non preferenziali in materia di origine) vengono utilizzate per determinare il paese di origine delle merci in merito all'applicazione del trattamento della nazione più favorita (MFN) ma anche all'implementazione di una serie di misure di politica commerciale quali dazi antidumping e compensativi, embarghi commerciali, misure di salvaguardia e restrizioni quantitative o contingenti tariffari". Pertanto, il paese di origine deve specificare lo stato membro dell'Unione europea in cui il prodotto è stato interamente ottenuto o realizzato in modo sostanziale.

Posso fornire più di un paese di origine?

Sarai in grado di selezionare solo un paese di origine dal relativo menu a tendina. In base al feedback fornito dai nostri partner di vendita, abbiamo deciso di modificare il campo paese di origine in modo da consentirti di aggiornare le informazioni in caso di modifiche.

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2021, Amazon.com, Inc. or its affiliates