Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Regno Unito

Resi gratuiti di articoli appartenenti alla categoria Moda per gli ordini gestiti dal venditore

Questa pagina ti aiuterà a comprendere meglio le nostre Politiche di reso per gli articoli della categoria Moda nell'ambito di ordini gestiti dal venditore. I venditori sono tenuti ad applicare politiche di reso che siano vantaggiose tanto quanto quelle di Amazon. Per gli articoli della categoria Moda sono tenuti a rispettare la politica dei Resi gratuiti per gli articoli di moda di Amazon.

Pertanto, coloro che vendono articoli della categoria Moda sono tenuti a offrire resi gratuiti. A partire dal 9 agosto 2021, non sarà più possibile detrarre la tariffa di spedizione del reso per gli articoli di moda delle categorie Abbigliamento, Scarpe e borse, Gioielli e Orologi venduti su amazon.co.uk e spediti a un indirizzo del Regno Unito.

Le risposte alle domande frequenti riportate di seguito hanno lo scopo di aiutarti a familiarizzare con i dettagli specifici della politica sui resi gratuiti di articoli della categoria Moda per gli ordini gestiti dal venditore. Per qualsiasi altro dubbio, puoi contattare il Supporto ai partner di vendita.

1. Cosa cambierà nella gestione dei resi per gli ordini gestiti dal venditore della categoria Moda?

Tutte le richieste di reso avviate dai clienti tramite il Centro resi online che rientrano nell'ambito di applicazione delle nostre politiche di reso verranno automaticamente autorizzate. I clienti riceveranno un'etichetta di reso prepagata con informazioni di tracciabilità (solo per le spedizioni nazionali) emessa per tuo conto tramite la funzione Acquista spedizione. Una volta che l'acquirente avrà spedito il prodotto, addebiteremo il costo dell'etichetta sul tuo Account venditore. Per maggiori dettagli, consulta la pagina Resi prepagati per gli ordini gestiti dal venditore e fai riferimento alla risposta alla domanda numero 7, laddove non dovessi disporre di un indirizzo per i resi nel Regno Unito.

2. Cosa cambierà nella gestione dei rimborsi per gli ordini gestiti dal venditore della categoria Moda?

Per gli articoli della categoria Moda, i costi delle etichette di reso sono a tuo carico, sia nel caso in cui i problemi siano ascrivibili all'acquirente sia al venditore. Pertanto, ai sensi della politica di reso, a partire dal 9 agosto 2021 non sarà più possibile detrarre la tariffa di spedizione del reso per le etichette prepagate.

3. Quali sono i costi di spedizione per i resi?

Potrai usufruire di corrieri integrati nell'ambito del servizio Acquista spedizione, con i quali Amazon ha concordato tariffe vantaggiose (Royal Mail, Hermes). Amazon calcola le tariffe in base alle dimensioni e al peso del prodotto. Per maggiori informazioni consulta Costi di spedizione per resi gestiti dal venditore

4. Quali prodotti rientrano nella categoria Moda?

Tutti i prodotti offerti nelle categorie Abbigliamento, Scarpe e borse, Gioielli e Orologi rientrano in questa categoria e sono coperti dalla relativa politica.

Per maggiori informazioni sulle categorie di prodotti, visita Introduzione alle categorie. Per differenziare i prodotti della categoria Moda, Sport e Valigeria, visita Tipologie di prodotti sportivi.

5. Perché i resi gratuiti sono obbligatori per gli articoli della categoria Moda?

Dal momento che i resi gratuiti sono ormai diventati una pratica standard nell'industria della moda, a partire dal 9 agosto 2021, Amazon li renderà obbligatori per gli ordini gestiti dal venditore. L'introduzione di questo cambiamento rappresenta un'opportunità per espandere la tua attività tramite Amazon.

6. Come faranno i clienti a sapere che per un determinato prodotto è possibile ottenere il reso gratuitamente?

Il cliente visualizzerà il messaggio "resi gratuiti" nella pagina prodotto degli articoli della categoria moda. In questo modo, potrà identificare facilmente i prodotti coperti dalla politica dei resi gratuiti.

7. Che fare se non dispongo un indirizzo per i resi nel Regno Unito?

Se non disponi di un indirizzo per i resi nel Regno Unito, Amazon non emetterà etichette di reso prepagate tramite Acquista spedizione, in quanto i corrieri integrati supportano solo i resi nel Regno Unito. In alternativa, potrai invece scegliere tra le seguenti opzioni:

(1) Fornire etichette prepagate per il reso internazionale, per le quali non potrai detrarre le tariffe di spedizione del reso dal rimborso.

(2) Emettere Rimborsi senza reso.

8. Come posso reagire in caso di abuso da parte dei clienti?

Il flusso di lavoro aggiornato per i rimborsi dei resi gestiti dal venditore sarà in vigore a partire dal 9 agosto 2021, e ti consentirà di elaborare i rimborsi in modo più agevole. In caso di resi danneggiati, mancanti o sostanzialmente diversi, verrà garantita ai clienti chiarezza per i rimborsi parziali. Sarai in grado di valutare la condizione degli articoli restituiti e, nel caso di rimborsi parziali, ti verrà richiesto di caricare una foto dell'articolo. Ulteriori dettagli relativi al nuovo flusso di lavoro per i rimborsi saranno disponibili su Seller Central all'inizio di agosto.

9. Cosa succede se il reso viene smarrito durante il transito?

Nel caso in cui il reso venga smarrito o danneggiato in fase di transito, i venditori saranno tenuti a presentare un reclamo direttamente al corriere. Se ciò dovesse verificarsi, procedi a elaborare un rimborso totale al cliente e presenta un reclamo al corriere per ricevere un rimborso. Per maggiori informazioni sulle etichette di reso prepagate, visita la pagina Resi prepagati per gli ordini gestiti dal venditore.

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2021, Amazon.com, Inc. or its affiliates